Ristrutturazione appartamento attico – Abano Terme (PD)

2013-2014

Attico ad Abano Terme

Incarico: Ristrutturazione di un appartamento al piano attico per ricavare un terrazzo ed aumentare la superficie utile tramite la modifica della copertura esistente.
Importo totale lavori: Euro 96.000,00
Stato lavori: Completati

Un piccolo appartamento, ricavato da una mansarda, era illuminato soltanto da lucernari. La proprietà decide di ammodernare gli interni e di ricavare una veduta verso l’esterno.
La proposta formulata prevede la creazione di un terrazzo scavato nel tetto e la creazione di un volume emergente dalla copertura per permettere l’accesso al terrazzo.
Il nuovo volume, legittimato dall’utilizzo dello strumento del cosiddetto “piano casa”, consente, oltre all’accesso al terrazzo, anche una maggiore superficie utilizzabile internamente, vista la sua estensione all’intera larghezza dell’area living.
L’intervento è stato limitato all’interno delle strutture portanti del tetto esistente, ed è stato realizzato tramite l’utilizzo di una struttura in legno lamellare a strati incrociati tipo “X-Lam”, con un attento studio dei punti di contatto tra struttura in latero-cemento e struttura in legno.
L’utilizzo del legno ha permesso di non caricare eccessivamente le strutture esistenti e di poter procedere in tempi rapidi di montaggio in cantiere.
Inoltre ha consentito una riduzione degli spessori complessivi, permettendo il raggiungimento di ottime caratteristiche di coibentazione sia estiva che invernale mantenendo allo stesso tempo una altezza interna corretta.
L’esigenza principale di offrire una veduta verso l’esterno è stata realizzata tramite un grande serramento in legno di tipo alzante scorrevole di 4,50 metri di larghezza. Sono stati implementati due sistema di modulazione della luce solare: un frangisole esterno motorizzato che consente sia la regolazione della luce che una protezione anti-intrusione e una tenda solare, sempre motorizzata che permette in estate di usare il terrazzo come stanza all’aperto.
Sono stati curati dettagli quale il sistema di smaltimento dell’acqua dal terrazzo. L’utilizzo di una pavimentazione di grande formato impediva di utilizzare il classico sistema di scarichi puntuali, ed è stato invece necessario prevedere un sistema di scarichi in linea. Si è ricorso quindi all’utilizzo di canaline da doccia in acciaio inox che hanno consentito una riduzione dello spessore della pavimentazione esterna.

FASI DI CANTIERE: